Installa questo tema
Le avete mai viste quelle come me, quando vengono abbracciate?
Chiudono gli occhi, rimanendo immobili. Impiegano un po’ di tempo a mettere le braccia intorno la schiena. Si lasciano andare, solo quando si sentono pronto per farlo: prima un braccio, per assicurarsi che non se ne stia andando proprio in quel momento.
Ti stringono forte, respirano piano, poi muovono la testa mettendola tra il collo e la spalla. Se lanciano un’occhiata verso l’alto, significa che stanno cercando di trattenere le lacrime, perché nessuno le ha mai strette così.
Ecco quel che succede a quelle come noi, quando vengono abbracciate. Succede che tra quelle braccia, si sciolgono lasciando un po’ di se stesse.
Mi vengono i brividi quando ti guardo. (via mivengonoibrividiquandotiguardo)